• 27 Aprile 2016

Space Apps: i vincitori della sessione napoletana

Space Apps: i vincitori della sessione napoletana

Space Apps: i vincitori della sessione napoletana 600 450 Center for Near Space

Lo SpaceApps Challenge napoletano di quest’anno si è chiuso con una bella foto di gruppo: oltre 100 partecipanti tra giovani ingegneri, studenti universitari e studenti di scuole superiori, la giuria alla quale il CNS ha partecipato con i due associati ingg. Francesco Sacerdoti e Gennaro Russo, e i rappresentanti delle organizzazioni che hanno supportato l’evento. Un grande passo in avanti rispetto al primo anno, anche questa volta basato sullo spirito di iniziativa di un ricercatore indiano, noto a tutti come Chandra, che nel 2013 decise di venire in Italia per una stage e che ha lavorato presso l’istituto IREA del CNR di Fuorigrotta. Tra qualche mese Chandra finirà il suo periodo italiano e partirà per un secondo stage negli Stati Uniti; occorrerà per il prossimo anno trovare almeno un’altra persona ispirata che riesca a dare anima alla nuova edizione dell’importante evento. Noi del Center for Near Space speriamo vivamente che questo nuovo giovane possa emergere tra i nostri soci e tra i nostri progetti.

Intanto facciamo i migliori auguri ai tre team premiati: Sfogliatella to Mars che ha vinto il primo premio di 1000 $ offerto dal Consolato americano,  Space Kangaroos che ha vinto il secondo premio di 500 $ anch’esso offerto dal Consolato americano, e T-mate premiato con la coppa della Banca di Credito Popolare come People Choice.

banner_orizzontale_spaceapps

1 commento
  • Sfogliatella To Mars 28 Aprile 2016 a 21:14

    Se siete interessati al nostro progetto e volete supportarci allora seguite su Facebook la nostra pagina Sfogliatella To Mars!

Lascia una risposta