Per guardare più lontano

In Primo Piano

I progetti vincitori del premio “Il futuro prossimo possibile” alla NASA Space Apps Challenge 2020

I progetti vincitori del premio “Il futuro prossimo possibile” alla NASA Space Apps Challenge 2020 1024 640 Center for Near Space

Nella prima edizione totalmente online dell’ormai tradizionale appuntamento mondiale della NASA Space Apps Challenge sono tre le squadre di giovani studenti che si aggiudicano il premio “Il futuro prossimo possibile” messo in palio dal Center for Near Space dell’Italian Institute for the Future in ognuna delle città dove ha contribuito all’organizzazione grazie agli sponsor LeadTech,…

maggiori informazioni

Corso introduttivo ai Futures Studies e ai metodi di anticipazione

Corso introduttivo ai Futures Studies e ai metodi di anticipazione 900 447 IIF

Gli studi di futuro o futures studies non riguardano tanto la previsione del futuro, quanto la generazione di possibili scenari futuri e l’analisi del contesto presente in cui operiamo, al fine di comprendere se esso sarà in grado di rispondere alle sfide che il futuro potrebbe porgli. Tali studi, nati inizialmente in ambito di sicurezza internazionale e previsioni di…

maggiori informazioni

Nasce il nuovo Center for European Futures

Nasce il nuovo Center for European Futures 809 384 IIF

L’Italian Institute for the Future ha istituito un nuovo centro di competenza per gli studi sul futuro dell’Europa: il Center for European Futures (CEF), nominando come suo direttore Adriano Cozzolino, post-doc fellow presso l’Università della Campania Luigi Vanvitelli. L’esigenza di focalizzare sempre più l’attenzione sugli scenari europei in questo frangente storico che impone sfide significative al progetto…

maggiori informazioni

Approvato il progetto europeo UNIVERSEH sostenuto dal Center for Near Space

Approvato il progetto europeo UNIVERSEH sostenuto dal Center for Near Space 1024 627 Center for Near Space

Il progetto europeo UNIVERSEH – European Space University for Earth and Humanity, coordinato dall’Università di Tolosa, è stato finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del programma Erasmus+. Il progetto vede tra i partner scientifici il Center for Near Space dell’Italian Institute for the Future, che parteciperà ai lavori del Consiglio Consultivo del progetto. UNIVERSEH ha per obiettivo…

maggiori informazioni

Torna la NASA Space Apps Challenge, tre premi dal Center for Near Space

Torna la NASA Space Apps Challenge, tre premi dal Center for Near Space 600 450 Center for Near Space

Torna, nel weekend del 3 e 4 ottobre 2020, la NASA Space Apps Challenge, per quest’anno eccezionalmente in edizione virtuale nel rispetto della normativa Covid. La sfida internazionale basata su un approccio di problem solving collaborativo e open-source ai dati spaziali forniti dalla NASA vede la partecipazione di oltre 200 città in tutto il mondo:…

maggiori informazioni

Workshop “EDUCATION 2050”: partecipa alla discussione globale UNESCO!

Workshop “EDUCATION 2050”: partecipa alla discussione globale UNESCO! 1024 576 IIF

L’UNESCO ha lanciato l’iniziativa “Futures of Education: Learning to Become” con l’obiettivo di ripensare i modelli di apprendimento per giovani e adulti per il futuro: un dibattito globale su come la conoscenza, l’istruzione e l’apprendimento vadano re-immaginate in un mondo di crescente complessità, incertezza e precarietà, per dare forma al futuro dell’umanità e del pianeta.…

maggiori informazioni

Chi siamo

Fondato nel 2013, l’Italian Institute for the Future (IIF) è un’organizzazione no-profit di ricerca, formazione, consulenza e divulgazione nei futures studies, con l’obiettivo di diffondere in Italia una cultura dell’anticipazione, della previsione sociale e dello studio dei megatrend. Dal 2018 è membro istituzionale della World Futures Studies Federation.

Il Center for Near Space (CNS) è il centro di competenza dell’Italian Institute for the Future per gli scenari sul futuro umano nello spazio. Ha la finalità di contribuire a una crescente diffusione della cultura spaziale tra le nuove generazioni e il grande pubblico, favorendo un positivo orientamento della società verso lo sviluppo dell’Astronautica Civile.

Il Center for Europan Futures (CFE) è il centro di competenza dell’Italian Institute for the Future dedicato allo studio e all’analisi delle società europee ­e dei loro futuri possibili, se non auspicabili. Promuove una visione di Europa basata su uno sviluppo sociale ed economico che sia al contempo socialmente inclusivo.

Pubblicazioni

In primo piano su Futuri

Filosofia dell’evoluzione autodiretta

Filosofia dell’evoluzione autodiretta 150 150 Riccardo Campa

La filosofia dell’evoluzione autodiretta deve la sua cattiva fama al concetto di “eugenetica”, un’ideologia che non fu affatto appannaggio esclusivo del nazismo, ma godette a cavallo tra XIX e XX secolo di un consenso quasi unanime nei circoli intellet…

maggiori informazioni

Dalle separazioni funzionali alle logiche organiche: nuovi approcci architettonici per i futuri habitat lunari

Dalle separazioni funzionali alle logiche organiche: nuovi approcci architettonici per i futuri habitat lunari 968 441 Guido De Martino

La futura espansione nello spazio per un’umanità consapevole dovrà andare oltre la ripetizione di rigide logiche funzionali, spingendo la collettività verso logiche organiche che consentano intrecci e commistioni, per portare su altri pianeti un bagagl…

maggiori informazioni

L’algoritmo come mediazione tra natura e cultura: pensiero computazionale e dicotomie fuorvianti

L’algoritmo come mediazione tra natura e cultura: pensiero computazionale e dicotomie fuorvianti 1024 576 Davide Giacone

I database sono modelli, astrazioni derivanti dai dati raccolti circa un dato fenomeno, che permettono successivamente agli scienziati, attraverso algoritmi di data analysis, di individuare associazioni, correlazioni, rapporti di causalità e macro-rego…

maggiori informazioni

Abbiamo lavorato con...