Entra nel primo centro italiano di studi sul futuro

Per guardare più lontano

In Primo Piano

Protocollo d’intesa tra Asgardia e il Center for Near Space

Protocollo d’intesa tra Asgardia e il Center for Near Space 1024 607 Center for Near Space

Lo scorso 12 giugno è stato siglato un protocollo d’intesa tra la “Nazione spaziale di Asgardia” e il Center for Near Space dell’Italian Institute for the Future, nell’ambito di una visita che una delegazione di Asgardia, composta da Olimpia Niglio (“ministro della cultura” di Asgardia) e Floris Wuyts (“ministro della scienza”), ha compiuto a Napoli…

maggiori informazioni

Dalla Luna alla Città Cislunare: 4° Microgravity Flight Day

Dalla Luna alla Città Cislunare: 4° Microgravity Flight Day 1024 569 Center for Near Space

Alla vigilia del cinquantenario dello sbarco dell’Uomo sulla Luna, il Center for Near Space organizza una giornata domenica 9 giugno per discutere del futuro umano nello Spazio e sul nostro satellite, in occasione del quarto Microgravity Flight Day all’Aviosuperficie La Selva di Vitulazio (Caserta), dove gli sperimentatori registratisi e in regola con le quote di…

maggiori informazioni

La democrazia al tempo di Facebook – 11 giugno

La democrazia al tempo di Facebook – 11 giugno 625 300 IIF

In occasione dell’apertura del primo seminario trasnazionale del progetto europeo “T.A.K.E. PART” sulla democrazia digitale, che vede coinvolti a Napoli dall’11 al 14 giugno 50 giovani da Italia e Albania, l’Italian Institute for the Future organizza una serata-dibattito presso la Libreria Iocisto (via Domenico Cimarosa, 20 – Napoli) per ragionare su come il Web 2.0…

maggiori informazioni

Between Science & Society- BSS 2019. Scienza e Società verso il 2030

Between Science & Society- BSS 2019. Scienza e Società verso il 2030 1024 683 Roberto Paura

Il 2030 è l’orizzonte degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, l’ambizioso programma per affrontare e risolvere le grandi sfide dell’umanità attraverso una combinazione di innovazione tecno-scientifica e nuove politiche sociali. Anche l’Unione europea, nel suo report “Global Trends to 2030: Can the EU meet the challenges ahead”, identifica una serie di sfide-chiave (innovazione…

maggiori informazioni

L’Isola del Futuro al Salone del Libro di Torino – dal 9 al 13 maggio

L’Isola del Futuro al Salone del Libro di Torino – dal 9 al 13 maggio 1024 470 IIF

All’avanzare della tecnologia – entrati nell’epoca delle Intelligenze Artificiali, dei Big Data, delle stampanti 3D, del Quantum Computing, dell’Editing Genetico e delle Smart Cities – la linea di separazione tra realtà e fantascienza sta rapidamente svanendo. Nelle parole dello scienziato e scrittore Isaac Asimov, “la fantascienza descrive la reazione dell’umanità alla tecnologia”. Noi crediamo che…

maggiori informazioni

FUTURI 11: Teoria e prassi dei futures studies

FUTURI 11: Teoria e prassi dei futures studies 1024 430 Roberto Paura

Teoria e prassi dei futures studies sono al centro del nuovo numero di Futuri, la rivista semestrale dell’Italian Institute for the Future. Il numero ospita contributi metodologici per fornire al lettore un orientamento ai nuovi strumenti per indagare i futuri e spunti di riflessione su come teoria e prassi possano essere coniugate in modo fruttuoso…

maggiori informazioni

Chi siamo

Fondato nel 2013, l’Italian Institute for the Future (IIF) è un’organizzazione no-profit di ricerca, formazione, consulenza e divulgazione nei futures studies, con l’obiettivo di diffondere in Italia una cultura dell’anticipazione, della previsione sociale e dello studio dei megatrend. Dal 2018 è membro istituzionale della World Futures Studies Federation.

Il Center for Near Space (CNS) è il centro di competenza dell’Italian Institute for the Future per gli scenari sul futuro umano nello spazio. Ha la finalità di contribuire a una crescente diffusione della cultura spaziale tra le nuove generazioni e il grande pubblico, favorendo un positivo orientamento della società verso lo sviluppo dell’Astronautica Civile.

In primo piano su Futuri

Un decalogo per la tecnoetica

Un decalogo per la tecnoetica 1024 576 Riccardo Campa

Dopo la bioetica, è il turno della roboetica e più recentemente della algoetica. Sempre più si afferma la necessità di individuare nella “tecnoetica” il più ampio paradigma per una governance della scienza e della tecnologia inclusiva e non conflittual…

maggiori informazioni

Verso una transrealtà?

Verso una transrealtà? 1024 576 Luca Bonisoli

La pandemia di Covid sembra coincidere con l’infodemia di fake news: un’accelerazione del processo di sostituzione della realtà con la distopia. Uno scenario che ci costringe a ragionare sulla psicopatologia sociale del presente e sui metodi di proiezi…

maggiori informazioni

Che cosa dobbiamo accelerare

Che cosa dobbiamo accelerare 1024 607 Roberto Paura

Se è vero che la pandemia è il frutto dell’accelerazione del tardo-capitalismo, è illusorio credere che la soluzione consista nel tornare indietro, nel localismo o nella decrescita. Dobbiamo piuttosto accelerare il cambiamento verso soluzioni sostenibi…

maggiori informazioni

Abbiamo lavorato con...