Per guardare più lontano

In Primo Piano

Origine e obiettivi del Center for Near Space

Origine e obiettivi del Center for Near Space 782 441 Gennaro Russo

Presentazione all’evento di lancio del Center for Near Space alla Reggia di Caserta, martedì 14 luglio 2015. Scarica la presentazione English version

maggiori informazioni

Il ruolo dello Spazio nel progetto dell’Italian Institute for the Future

Il ruolo dello Spazio nel progetto dell’Italian Institute for the Future 1024 630 Roberto Paura

Discorso introduttivo tenuto il 14 luglio 2015 alla Reggia di Caserta in occasione dell’evento di presentazione del Center for Near Space  Oggi per l’Italian Institute for the Future è un giorno molto importante. Lanciamo il nostro primo centro di competenza, il Center for Near Space, nato allo scopo di canalizzare in un’unica realtà tutte le…

maggiori informazioni

Convegno “From memories to the future” – Napoli, 4-5 giugno

Convegno “From memories to the future” – Napoli, 4-5 giugno 1024 677 IIF

Un grande convegno per studiare i legami tra sociologia della memoria e sociologia del futuro: è l’obiettivo di From Memories to the Future. Collective memories and horizons of expectations in contemporary Europe, organizzato dalla European Sociological Association-ESA e dall’Associazione Italia di Sociologia, che si terrà il 4 e 5 giugno 2015 presso il Dipartimento di…

maggiori informazioni

Presentazione di FUTURI n. 5 alla Biblioteca di S. Giorgio a Cremano – 20 maggio

Presentazione di FUTURI n. 5 alla Biblioteca di S. Giorgio a Cremano – 20 maggio 500 333 IIF

Mercoledì 20 maggio 2015, alle ore 18.00, presso la Biblioteca Comunale Villa Bruno di San Giorgio a Cremano, l’Italian Institute for the Future presenta il quinto numero della rivista FUTURI, dedicata agli scenari di domani. Tema del nuovo numero sono le cyberculture, per analizzare le trasformazioni culturali e sociali prodotte dalla rivoluzione digitale e i trend che…

maggiori informazioni

L’IIF alla Fiera dei Beni Comuni – 15 e 16 maggio

L’IIF alla Fiera dei Beni Comuni – 15 e 16 maggio 727 280 IIF

L’Italian Institute for the Future è partner ufficiale dell’edizione 2015 della Fiera dei Beni Comuni, appuntamento annuale promosso dal CSV che ha come obiettivo principale quello di promuovere l’agire solidale tra la cittadinanza, offrendo visibilità alle buone prassi del volontariato locale. La Fiera rappresenta un momento di grande coinvolgimento e aggregazione, un’occasione per incontrarsi e ripensare…

maggiori informazioni

Il n. 5 di FUTURI è dedicato alle cyberculture

Il n. 5 di FUTURI è dedicato alle cyberculture 735 1024 IIF

È uscito il quinto numero di FUTURI, la rivista dell’Italian Institute for the Future dedicata all’analisi dei megatrend e degli scenari di lungo periodo. Il nuovo volume, che inaugura una cadenza semestrale con un doppio numero di pagine rispetto al passato (ben 120), dedica la sua cover story al tema delle Cyberculture, con una riflessione…

maggiori informazioni

Chi siamo

Fondato nel 2013, l’Italian Institute for the Future (IIF) è un’organizzazione no-profit di ricerca, formazione, consulenza e divulgazione nei futures studies, con l’obiettivo di diffondere in Italia una cultura dell’anticipazione, della previsione sociale e dello studio dei megatrend. Dal 2018 è membro istituzionale della World Futures Studies Federation.

Il Center for Near Space (CNS) è il centro di competenza dell’Italian Institute for the Future per gli scenari sul futuro umano nello spazio. Ha la finalità di contribuire a una crescente diffusione della cultura spaziale tra le nuove generazioni e il grande pubblico, favorendo un positivo orientamento della società verso lo sviluppo dell’Astronautica Civile.

Il Center for Europan Futures (CFE) è il centro di competenza dell’Italian Institute for the Future dedicato allo studio e all’analisi delle società europee ­e dei loro futuri possibili, se non auspicabili. Promuove una visione di Europa basata su uno sviluppo sociale ed economico che sia al contempo socialmente inclusivo.

In primo piano su Futuri

Nonsensi Digitali. Approcci critici per una incorporazione sensoriale integrata bio-digitale

Nonsensi Digitali. Approcci critici per una incorporazione sensoriale integrata bio-digitale 150 150 Carla Langella

Analogico e digitale sono oggi in un costante rapporto dialogico in cui prendono forma nuove forme biologiche. Nell’interattività tipica del cyberspazio i sensi si evolvono e si scontrano con la costante tendenza del cervello a rimanere ancorato alla f…

maggiori informazioni

Da codici ad artefatti: il design nel rinascimento digitale

Da codici ad artefatti: il design nel rinascimento digitale 1024 540 Gabriele Pontillo

Se da un lato il movimento verso la virtualizzazione ha completamente trasformato il modo in cui gli esseri umani esistono e si definiscono come società, dall’altro ha rivoluzionato il design-making attraverso tecniche e strumenti innovativi come la re…

maggiori informazioni

Teatro in movimento. Appunti per una digitalizzazione della messa in scena

Teatro in movimento. Appunti per una digitalizzazione della messa in scena 1021 768 Maria Benedetta Curi

Allestire un’opera o una performance teatrale oggi non può non tenere presente le potenzialità della Digital performance al fine di ampliare le dimensioni esperienziali. Non solo la navigazione, ma l’immersione totale in un universo virtuale, al di là,…

maggiori informazioni

Abbiamo lavorato con

I nostri partner