Per guardare più lontano

In Primo Piano

Napoli Foresight Report, un rapporto sui futuri della città

Napoli Foresight Report, un rapporto sui futuri della città 725 1024 IIF

Le città costituiscono un oggetto di studio tipico dei futures studies. Studi sul futuro delle città esistono dagli albori della futurologia e guardano alle potenziali evoluzioni della vita collettiva nell’habitat più tipico della modernità. L’esigenza di studiare i futuri delle città è pienamente avvertita anche in Italia, dove non mancano né sono mancate in passato…

maggiori informazioni

“Perché studiare il futuro?” – Il testo fondamentale della madre dei Futures Studies

“Perché studiare il futuro?” – Il testo fondamentale della madre dei Futures Studies 720 1024 Roberto Paura

Da oltre cinquant’anni, gli studi sul futuro cercano di comprendere l’evoluzione dei sistemi globali sul lungo termine al fine di migliorare la capacità di anticipazione dell’essere umano. Questa grande impresa scientifica è ancora oggi poco nota al grande pubblico. Eleonora Barbieri Masini, pioniera degli studi sul futuro a livello internazionale, presenta in questo libro una…

maggiori informazioni

Futuri (IM)possibili – Congresso nazionale di futures studies, 28-30 settembre 2023

Futuri (IM)possibili – Congresso nazionale di futures studies, 28-30 settembre 2023 1000 1000 Roberto Paura

Ti aspettiamo al convegno del decennale! Per celebrare i dieci anni di attività, l’Italian Institute for the Future è lieta di invitarvi al Congresso nazionale di Futures Studies “Futuri (im)possibilI”, in programma il 28, 29 e 30 settembre 2023 a Napoli. Il titolo “Futuri (im)possibili” richiama la sempre maggiore difficoltà a immaginare futuri diversi da…

maggiori informazioni

Megatrends Quarterly Report 2 – Rapporto Italia 2032: Tendenze del clima e dell’energia

Megatrends Quarterly Report 2 – Rapporto Italia 2032: Tendenze del clima e dell’energia 725 1024 Roberto Paura

Quasi ogni decisione per il futuro presa in questi anni ha in qualche modo a che fare con gli effetti dei cambiamenti climatici e con le più ampie trasformazioni ambientali dell’Antropocene. Ma proprio perché la problematica è così ampia, complessa e pervasiva, coinvolgendo praticamente ogni aspetto della vita sociale, è facile perdere di vista il…

maggiori informazioni

What Space Logistics in 2050? Big Pictures, Trends and Scenarios in the Emerging Space Economy

What Space Logistics in 2050? Big Pictures, Trends and Scenarios in the Emerging Space Economy 705 1024 Roberto Paura

WHAT SPACE LOGISTICS IN 2050? BIG PICTURES, TRENDS AND SCENARIOS IN THE EMERGING SPACE ECONOMY Che ruolo ha lo Spazio nell’evoluzione dell’economia? E dell’umanità? Quanto è utile anticiparne i possibili sviluppi futuri? Sono domande che fino a qualche decennio fa interessavano pochi esperti o appassionati, ma che oggi devono essere prese in considerazione da imprese,…

maggiori informazioni

Il futuro è un bene comune. Il tuo 5×1000 ci aiuta a renderlo migliore

Il futuro è un bene comune. Il tuo 5×1000 ci aiuta a renderlo migliore 1000 1000 Roberto Paura

Il futuro ci viene ogni giorno più sottratto. Enormi sviluppi tecnologici realizzati da pochissime società, democrazie in crisi, cambiamenti climatici, difficoltà a immaginare un domani diverso e migliore rispetto al presente. Dal 2013 l’Italian Institute for the Future cerca, nel suo piccolo, di promuovere un cambiamento nel discorso sul futuro, ampliando il dibattito pubblico, favorendo…

maggiori informazioni

Chi siamo

Fondato nel 2013, l’Italian Institute for the Future (IIF) è un’organizzazione no-profit di ricerca, formazione, consulenza e divulgazione nei futures studies, con l’obiettivo di diffondere in Italia una cultura dell’anticipazione, della previsione sociale e dello studio dei megatrend. Dal 2018 è membro istituzionale della World Futures Studies Federation.

Il Center for Near Space (CNS) è il centro di competenza dell’Italian Institute for the Future per gli scenari sul futuro umano nello spazio. Ha la finalità di contribuire a una crescente diffusione della cultura spaziale tra le nuove generazioni e il grande pubblico, favorendo un positivo orientamento della società verso lo sviluppo dell’Astronautica Civile.

Il Center for Europan Futures (CFE) è il centro di competenza dell’Italian Institute for the Future dedicato allo studio e all’analisi delle società europee ­e dei loro futuri possibili, se non auspicabili. Promuove una visione di Europa basata su uno sviluppo sociale ed economico che sia al contempo socialmente inclusivo.

In primo piano su Futuri

Teatro in movimento. Appunti per una digitalizzazione della messa in scena

Teatro in movimento. Appunti per una digitalizzazione della messa in scena 150 150 Maria Benedetta Curi

Allestire un’opera o una performance teatrale oggi non può non tenere presente le potenzialità della Digital performance al fine di ampliare le dimensioni esperienziali. Non solo la navigazione, ma l’immersione totale in un universo virtuale, al di là,…

maggiori informazioni

La ragione attraverso lo specchio. L’inconscio nella condizione postumana

La ragione attraverso lo specchio. L’inconscio nella condizione postumana 1024 768 Marcello Mastrocola

In un futuro definito post-umano, l’uomo potrebbe non avere più bisogno dell’arte, se considerata come una funzione biologica nata con le prime società per aumentare le capacità di sopravvivenza. Se tuttavia si accetta che il pensiero razionale è solo …

maggiori informazioni

Il futuro del futuro. Ricerca artistica e ricerca scientifica: coniugare il mondo oltre la logica duale

Il futuro del futuro. Ricerca artistica e ricerca scientifica: coniugare il mondo oltre la logica duale 1024 683 Giuseppe Gaeta

Il dibattito teorico-metodologico sulla definizione dell’arte è divampato per secoli, spostando la propria attenzione dall’oggetto al processo, dal prodotto all’idea, dalla storia alla filosofia, attraverso una serie infinita di varianti e di distinguo…

maggiori informazioni

Abbiamo lavorato con

I nostri partner