Per guardare più lontano

In Primo Piano

La guerra in Ucraina e il mondo che verrà – ciclo di incontri

La guerra in Ucraina e il mondo che verrà – ciclo di incontri 1000 1000 Roberto Paura

La pandemia e la guerra cambieranno verosimilmente il volto del mondo per come lo conosciamo. Ragionare sul futuro dell’Europa e dell’ordine internazionale diventa, quindi, sempre più necessario: per capire e quindi per potere agire consapevolmente. L’Italian Institute for the Future, con il suo Center for European Futures, lancia un ciclo di quattro incontri che, a…

maggiori informazioni

Presentazione del Napoli Foresight Center – 12 aprile 2022

Presentazione del Napoli Foresight Center – 12 aprile 2022 1024 1024 Roberto Paura

Siamo lieti di invitarvi all’evento di presentazione di Napoli Foresight Center (NFC), un progetto dell’Italian Institute for the Future finanziato nell’ambito del bando iQ – I Quartieri dell’Innovazione PON Metro 2014-20 del Comune di Napoli. Napoli Foresight Center è un hub dedicato all’anticipazione e al foresight (previsione sociale) applicata al contesto di Napoli e della…

maggiori informazioni

Call for papers FUTURI 18: “Guerra e pace nel 2050”

Call for papers FUTURI 18: “Guerra e pace nel 2050” 1024 576 IIF

Il legame tra i Futures Studies e la guerra è molto particolare. Forse è uno di quei casi in cui un tema ha, in qualche modo, consentito la nascita e gli sviluppi di una disciplina. Solo alla fine della Seconda guerra mondiale, infatti, si comprende come, per la prima volta, la scienza sia non solo…

maggiori informazioni

Napoli Foresight Center: un progetto per il futuro di Napoli

Napoli Foresight Center: un progetto per il futuro di Napoli 769 362 IIF

Studiare e anticipare le grandi tendenze di lungo termine che impatteranno Napoli e la Campania, favorire il trasferimento di competenze nell’ambito dell’anticipazione sociale e dello scenario planning per rendere competitivo il tessuto imprenditoriale locale, fornire ai giovani e NEET gli strumenti della futures literacy che l’UNESCO definisce una delle competenze-chiave del XXI secolo, accelerare la…

maggiori informazioni

Su Skilldoers il corso “Futures Literacy & Megatrend. Introduzione allo studio dei futuri”

Su Skilldoers il corso “Futures Literacy & Megatrend. Introduzione allo studio dei futuri” 1024 1024 IIF

Dall’esperienza di Italian Institute for the Future su megatrend e scenari futuri e di Generation Mover su trend demografici e mindset generazionali nasce un nuovo corso online realizzato da Skilldoers, l’innovativa piattaforma di formazione professionale nata dal progetto Rinascita Digitale. “Futures Literacy & Megatrend. Introduzione allo studio dei futuri” è un corso condotto da Roberto…

maggiori informazioni

Il turista in città nel 2050: un esercizio di scenario della Comunità di Pratica di Futuro 2021

Il turista in città nel 2050: un esercizio di scenario della Comunità di Pratica di Futuro 2021 1024 573 IIF

Ti piace viaggiare? Ti piacerebbe farlo immaginandoti immerso in uno dei possibili futuri?  Se la risposta è sì, allora preparati a vivere un coinvolgente viaggio esperienziale nella Firenze del 2050.  Abbiamo il piacere di presentarvi uno dei lavori finali della Comunità di Pratica di Futuro – Futures Literacy Lab 2021, realizzato da Maria Terlizzi, Imma…

maggiori informazioni

Chi siamo

Fondato nel 2013, l’Italian Institute for the Future (IIF) è un’organizzazione no-profit di ricerca, formazione, consulenza e divulgazione nei futures studies, con l’obiettivo di diffondere in Italia una cultura dell’anticipazione, della previsione sociale e dello studio dei megatrend. Dal 2018 è membro istituzionale della World Futures Studies Federation.

Il Center for Near Space (CNS) è il centro di competenza dell’Italian Institute for the Future per gli scenari sul futuro umano nello spazio. Ha la finalità di contribuire a una crescente diffusione della cultura spaziale tra le nuove generazioni e il grande pubblico, favorendo un positivo orientamento della società verso lo sviluppo dell’Astronautica Civile.

Il Center for Europan Futures (CFE) è il centro di competenza dell’Italian Institute for the Future dedicato allo studio e all’analisi delle società europee ­e dei loro futuri possibili, se non auspicabili. Promuove una visione di Europa basata su uno sviluppo sociale ed economico che sia al contempo socialmente inclusivo.

In primo piano su Futuri

La città del futuro avrà una prospettiva di genere?

La città del futuro avrà una prospettiva di genere? 150 150 Chiara Cristini

Come rendere una città non solo a “misura d’uomo” ma anche “di donna”? L’intervento Pordenone Città Futura, realizzato con il Comune di Pordenone, si è proposto di sperimentare un percorso di partecipazione attiva della cittadinanza, declinandolo secon…

maggiori informazioni

Tecnologia, la fabrica del mondo. Per un umanesimo tecnologico del secondo ordine

Tecnologia, la fabrica del mondo. Per un umanesimo tecnologico del secondo ordine 1024 536 Andrea Cerroni

Se le tecniche in sé non sono “né positive né negative”, esse non sono nemmeno neutre, poiché sempre radicali: esse incapsulano sempre una visione costruttrice del mondo, dell’essere umano e di come si viva in società, di come le cose stiano e di come …

maggiori informazioni

Montagna 4.0: visioni al 2040 per co-progettare futuri desiderabili e strategie di sviluppo robuste per la montagna

Montagna 4.0: visioni al 2040 per co-progettare futuri desiderabili e strategie di sviluppo robuste per la montagna 1024 627 Maria Chiara Cattaneo

La regione alpina sarà sempre più soggetta agli impatti di megatrend quali il cambiamento climatico, la crescita della domanda mondiale di turismo, i divari di competenze tecnologiche e occupazione giovanile. È possibile prospettare potenziali conflit…

maggiori informazioni

Abbiamo lavorato con

I nostri partner