• 16 Giugno 2020

Guida ai megatrend globali: 20 tendenze sul mondo di domani

Guida ai megatrend globali: 20 tendenze sul mondo di domani

Guida ai megatrend globali: 20 tendenze sul mondo di domani 1024 512 IIF

Quali sono le tendenze e i fenomeni destinati a forgiare il futuro? Come è cambiato il mondo negli ultimi decenni e cosa può insegnarci lo studio delle dinamiche di lungo periodo su come cambierà nei prossimi anni? Cosa sono i megatrend e in che modo la loro reciproca relazione trasformerà le nostre società? Sono queste le domande che spingono la nostra ricerca all’Italian Institute for the Future.

Con la Guida ai megatrend globali vogliamo condividere con voi alcune delle risposte che abbiamo trovato, offrendo ai lettori una panoramica a 360° delle grandi tendenze che guideranno l’evoluzione umana nel XXI secolo, in un’ottica multidisciplinare e di lungo periodo. Dai cambiamenti climatici al cibo, dall’energia alla politica internazionale, dall’automazione alla demografia, fino ai fenomeni più recenti e radicali come la space economy, la realtà virtuale, l’intelligenza artificiale: una guida fondamentale per immaginare il futuro studiando il presente.

Roberto Paura, presidente dell’Italian Institute for the Future e curatore dell’opera, spiega così gli obiettivi della Guida ai megatrend globali:

Questa Guida presenta 20 megatrend. La loro scelta è dipesa dal lungo lavoro che il nostro Istituto porta avanti da anni sulla comprensione delle dinamiche di lungo periodo. Molti nostri lettori conoscono i rapporti annuali Long-Term Megatrends che pubblichiamo annualmente, nei quali elenchiamo ogni anno dieci fenomeni emergenti destinati a influenzare l’evoluzione futura della nostra società. Da quelle analisi, e da quelle che svolgiamo sistematicamente nella nostra attività di ricerca, formazione e consulenza, abbiamo isolato 20 megatrend strutturali, che non sono quindi fenomeni emergenti, ma dinamiche già da tempo in atto e che continueranno per tutto il corso di questo secolo (almeno) a definire il nostro futuro. Questi megatrend strutturali sono a loro volta il prodotto di cinque “driver” di cambiamento, definiti driver STEEP: società, tecnologia, economia, ambiente (environment) e politica. Ogni megatrend è il frutto dell’interazione, della combinazione e dell’influenza reciproca di due o più driver.

I venti temi (e i venti capitoli) della Guida ai megatrend globali sono: Antropocene, Demografia, Longevità, Urbanizzazione, Disuguglianze, Ordine internazionale, Unione europea, Digitalizzazione, Intelligenza artificiale, Automazione, Realtà virtuale, Cyberwar, Space economy, Trasporti, Energia, Alimentazione, Turismo, Empowerment ed etica, Religioni, Rischi esistenziali.

Hanno collaborato a questo volume: Valerio Alfonso Bruno, Riccardo Campa, Giulia Cimini, Roberto Colella, Fabio Corbisiero, Adriano Cozzolino, Shata Diallo, Carolina Facioni, Roberta Ferrara, Piero Messidoro, Veronica Moronese, Carmen Papaleo, Daniela Porpiglia, Alberto Robiati, Gennaro Russo, Tommaso Tosi, Claudio Voto.

Il volume è disponibile in cartaceo e ebook dal 16 giugno in esclusiva sul sito dell’Italian Institute for the Future e dal 1° luglio su tutte le principali librerie online.

Acquista il volume

Acquista il PDF 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE