• 26 Febbraio 2024

Accordo di co-membership Italian Institute for the Future-Complexity Institute

Accordo di co-membership Italian Institute for the Future-Complexity Institute

Accordo di co-membership Italian Institute for the Future-Complexity Institute 643 910 IIF

Dal 2024 l’iscrizione all’Italian Institute for the Future consente di aderire anche al Complexity Institute con una quota agevolata del 50%. È il frutto dell’accordo tra i due enti, siglato già nel 2022, che proseguono la collaborazione sul fronte della promozione degli studi sul futuro e sulla complessità in Italia attraverso partnership e iniziative congiunte.

Nello specifico, per tutti gli iscritti attuali e futuri all’Italian Institute for the Future è possibile da oggi aderire al Complexity Institute con le quote agevolate di seguito riepilogate:

CO-MEMBERSHIP STANDARD (PRIVATO O ASSOCIAZIONE NO PROFIT): € 25,00
CO-MEMBERSHIP AZIENDALE:  € 50,00
CO-MEMBERSHIP PREMIUM: € 100,00

La Membership al Complexity Institute significa:

  • poter partecipare a incontri, seminari, eventi, tavole rotonde e convegni organizzati dall’Associazione;
  • partecipare all’appuntamento autunnale del Complexity Literacy Meeting in presenza;
  • usufruire delle agevolazioni sui nostri percorsi di formazione, come l’Executive Master in Complexity Management e il Complexity Soft Skills Specialist;
  • partecipare e promuovere studi e ricerche svolti dall’Associazione;
  • attivare e gestire iniziative educative, culturali, ricreative, artistiche, musicali all’interno dell’Associazione; 
  • essere parte della Complexity Community online, lo spazio generativo dove poter condividere (idee, libri, proposte,…), apprendere (interagendo, leggendo o partecipando ad uno dei gruppi di apprendimento della comunità), conoscersi e favorire l’emergere di ciò che non si è ancora manifestato;
  • e soprattutto far parte di una rete di persone, professionisti, manager e consulenti che condividono gli stessi valori.

Sei già titolare di Membership IIF o Socio IIF?

Non sei ancora iscritto/a all’Italian Institute for the Future?