• 12 Luglio 2022

Bando per il percorso di formazione Digital Twin Lab

Bando per il percorso di formazione Digital Twin Lab

Bando per il percorso di formazione Digital Twin Lab 1024 478 Roberto Paura

Tra le professioni del futuro quella del designer di realtà virtuale e aumentata (VR/AR), anche definito meta-designer, sarà una delle più ambite ed è già oggi richiestissima nel mercato del lavoro. La progettazione di digital twin, ossia gemelli digitali di prodotti, infrastrutture, ambienti fisici, trova vastissima applicazione in ambito industriale, nel retail e nel settore dell’intrattenimento. Nei prossimi anni, con la crescita delle capacità di calcolo dei processori e la diffusione di visori sempre più performanti e a basso prezzo, e in considerazione degli enormi investimenti dei giganti tecnologici nel grande business del “metaverso”, i meta-designer diventeranno ancora più fondamentali, come lo sono stati i web developer nei decenni precedenti.

L’Italian Institute for the Future, attraverso il progetto Napoli Foresight Center, intende creare un laboratorio dedicato al design e alla progettazione di gemelli digitali, il Digital Twin Lab, partendo da un percorso di formazione gratuita mirato all’acquisizione delle competenze tecniche e creative in questo settore, direttamente spendibili nel mercato del lavoro. Il percorso sarà condotto da Raffaele Grande, 3D artist con esperienza pluridecennale in ambito internazionale nella progettazione di ambienti virtuali, e consulente del progetto Napoli Foresight Center.

Destinatari

Il percorso di formazione Digital Twin Lab è aperto a giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni residenti in Campania. Non è richiesto uno specifico titolo di studio per l’accesso né esperienze pregresse nel settore.

Il percorso di formazione si terrà a Napoli da ottobre a dicembre 2022, due volte la settimana in orario pomeridiano (16.00-19.00). Il calendario dettagliato sarà pubblicato a settembre.

Obiettivi formativi

I 10 partecipanti selezionati saranno avviati allo sviluppo di un digital twin di un’area urbana di Napoli (nello specifico ricadente nel quartiere di San Giovanni a Teduccio) e alla sua trasformazione in un ipotetico scenario futuro di riconversione. Alla fine del percorso i partecipanti avranno acquisito le seguenti competenze:

Competenze tecniche

  • Introduzione generale dei seguenti software: Autodesk 3dsmax, Adobe Substance, Quixel Megascans, Unreal Engine;
  • Utilizzo dell’Unreal Engine per la creazione di esperienze interattive in realtà virtuale e a schermo;
  • Creazione ed editing di Asset 3D;
  • UV e Texturing;
  • Creazione di materiali basati sul principio PBR (Physically Based Rendering);
  • Illuminazione e Rendering 3D;
  • Configurazione ed utilizzo dei visori di realtà virtuale Oculus, sin dalle fasi preliminari del progetto;
  • Configurazione dei sistemi di controllo come: VR Controllers, Mouse e Tastiera o Gamepad;
  • Un assaggio di programmazione visuale basata su Unreal Blueprint per la creazione di oggetti interattivi;
  • Impacchettamento della build finale per la condivisione del progetto su PC VRReady e non.

Competenze Creative

  • Design visivo e funzionale;
  • Blockout e layout preliminare dell’ambiente 3D;
  • Popolamento dell’ambiente 3D con relativi Props (Oggetti Secondari);
  • Creazione di materiale di work in progress per un eventuale breakdown del progetto.

Candidature

Le candidature per il Digital Twin Lab sono aperte fino al 30 settembre 2022. La partecipazione è completamente gratuita. Le candidature vanno presentate attraverso l’apposito modulo; seguirà un colloquio conoscitivo online o in presenza su invito volto a valutare motivazioni e competenze di base del/della candidato/a. I 10 partecipanti selezionati saranno tenuti a seguire in presenza il corso per tutta la sua durata e a svolgere le attività richieste durante il percorso formativo.

Per informazioni: info@napoliforesightcenter.it

Candidati ora